La sicurezza dei siti web non va sottovalutata

Se ne sentono di tutti i colori e se ne vedono di peggio: siti web mal progettati, quelli che si spacciano per accessibili e quelli che provano a ri-disegnare l’architettura interna scritta da team di professionisti (che per carit faranno pure loro errori, ma sicuramente saranno pure di pi e meglio addestrati per non commetterne di grossolani).

Comunque, uno degli aspetti di sicurezza che spesso viene sottovalutato, quello di mettere le credenziali di accesso al database all’interno del file web.config. E’ stato pi volte dimostrato come un sito si possa bucare e quindi queste credenziali possano venire trafugate.

Ecco allora che scrivere certi dati sensibili nel registry risulta quanto mai di vitale importanza, specie se il sito di un certo spessore o meglio se non si vogliono problemi con il cliente committente.