Capita ogni tanto di dover fare uno screenshot del proprio video per poter catturare le immagini o parti di testo per commenti o altro.
Sui sistemi Windows, fino ad XP, se non si installavano tool di terze parti, l’unico sistema adottabile era quello di premere il tasto Print Screen della propria tastiera per trovarsi una bella immagine all’interno della clipboard per poi poter riutilizzare a proprio piacere.

Sulla tastiera del Mac questo tasto è praticamente inutile. Parlo sempre di Leopard, ovviamente. Infatti in questo OS è presente nativamente un grabber come quello che è stato introdotto in Windows Vista (che va però scovato nei sotto menu).

Differenza che ho apprezzato di questo grabber Mac è la possibilità anche di poter semplicemente copiare la porzione dello schermo in memoria, e non necessariamente salvarla su disco come invece obbliga quello Windows. Non ho mai approfondito il discorso su Vista, quindi magari potrebbe anche essere possibile, piuttosto che nella prima SP che verrà rilasciata aggiungano questa funzionalità. Ma al momento non ho interesse a cercare questa cosa.

Nel Mac, per poter usare questo grabber si può ricorrere a tre situazioni.

  1. Selezione di tutto lo schermo e salvataggio su file (png). Per accedere a questa funzione si deve premere insieme i tasti Shift+Mela+3,
  2. Selezione di una porzione di schermo e salvataggio su file (png). Per accedere a questa funzione si deve premere insieme i tasti Shift+Mela+4. Il cursore cambierà forma, una croce con un pallino al centro e delle coordinate in basso a destra. Selezionando con il mouse una zona dello schermo, non appena rilasciate il pulsante, il file verrà salvato sul desktop.
  3. Selezione di una porzione di schermo e retenzione dell’immagine in memoria. Si usa la stessa procedura del punto 2, ma prima di rilasciare il tasto del mouse si preme il tasto CTRL e a questo punto l’immagine verrà memorizzata nella clipboard per successivi usi.

Nota del 15 gennaio 2008:

Oggi mi è capitato di riusare lo Snipping Tool incluso in Windows Vista, e ho voluto approfondire circa il fattore immagine salvata in memoria. Ebbene anche Vista prevede che l'immagine catturata venga salvata in memoria, e questo lo fa di default, permettendoti quindi di incollare l'immagine in un documento di Word piuttosto che dentro al Live Writer durante la scrittura di un post senza per questo salvare l'immagine su disco.
Questo comportamento è modificabile attraverso il menù Opzioni, disabilitando il secondo check che in italiano pressapoco dirà così: Disabilita la copia del ritaglio nella clipboard.

 

 

Technorati tags: Print screen Mac

Be Sociable, Share!