Un pò di aggiornamenti per il Mac

Per chi usa il Mac, come del resto per qualunque utente di PC, gli aggiornamenti sono indispensabili per correggere spesso situazioni critiche. Ero convinto che il Mac in un certo senso fosse più stabile, e con esso tutte le sue applicazioni.
In un certo senso mi sbagliavo, perchè bene o male sto vedendo rilascio di patch e nuove versioni quasi allo stesso ritmo di Windows Vista (non XP che decisamente ne sfornava molti di più), anche se di aggiornamenti veri e propri per Leopard se ne sono contati sulla punta delle dita.

Ad oggi sono disponibili aggiornamenti per iWeb (ver. 2.0.3) che personalmente non uso, Keynote (4.0.2), Pages (3.0.2), Numbers (1.0.2) e per chi se lo è comprato – Little Snitch (Firewall) – siamo arrivati alla 2.0.2 che richiede una procedura di aggiornamento un pò strana: l’avvio in SafeMode.

Technorati Tags: