Google Ad Manager

Sono passati pochi giorni dal matrimonio e già i risultati non tardano a farsi vedere.

Google, stando a quanto dice il New York Times, lancia questa nuova piattaforma dove prevede la più totale autonomia in quanto a gestione della pubblicità audio. image

Se infatti, fino ad oggi, con AdSense si gestivano dei bannerini pubblicitari testuali, adesso con Ad Manager sarà possibile pubblicare banner grafici e video. Insomma è stata integrata la parte di DoubleClick, con una miglioria: il canale è aperto a tutti, quindi non vi saranno più restrizioni monetarie del tipo se non compri almeno 10 milioni di impression non sei il benvenuto.

E’ ancora difficile dire cosa ci riserva questa nuova piattaforma. Purtroppo è tutto ancora in fase sperimentale e l’accesso è riservato solo a chi ha ricevuto l’invito.

Technorati Tags: ,,