Un viaggetto a Parigi?

In questa primavera iniziata non proprio sotto il segno del sole, ho pensato di cambiare un po’ aria e andare a Parigi, ma devo organizzare ancora tutto il programma. Sto considerando di fare un tour dei musei principali, Louvre in primis, e di conseguenza vorrei scegliere un hotel in una zona strategica di Parigi, che mi consenta di essere vicino a questi ultimi, ma non troppo centrale. Mi sembra inutile spendere di più per avere un hotel vicino al centro, che magari è anche di scarsa qualità e in una zona chiassosa, quando è possibile trovare degli alberghi 3 stelle in posizioni adiacenti al cuore di Parigi e magari risparmiando anche un 30% e oltre.

Penso che una delle zone più interessanti a questo proposito sia quella di Montmartre, tranquilla, vicina al centro, con molto verde e prezzi più che accessibili. Tra l’altro curiosando sul web ho scoperto che Montmartre è una delle zone del centro di Parigi più vicine a Disneyland Paris. Questo mi ha fatto scattare qualche idea sul fatto di farmi un giretto anche qui, visto che si trova a soli 30 minuti di metro. Potrei riservarmi un giorno intero per cogliere l’occasione di visitare questo famoso parco che ancora non sono riuscito a vedere.

In un sito che si occupa di fornire idee e spunti interessanti per soggiornare a Parigi, ho trovato un articolo molto utile su come organizzare un week-end nella capitale francese. Tutto quello che è bene non trascurare per non rischiare di perdere tempo prezioso negli spostamenti ecc. Chissà magari potrei organizzare un week end nel periodo pasquale. Magari con qualche promozione last minute o dei low cost che dovrebbero iniziare a girare per la rete di questi periodi, potrei riuscire ad accaparrarmi anche qualche sconto.

Una cosa che non posso assolutamente farmi mancare sarà una bella visita sulla Tour Eiffel; l’ultima volta che sono stato a Parigi non sono riuscito a salirci, tanta era la coda dei turisti. Questa volta a costo di passare la notte lì devo assolutamente farcela. Pensavo magari di soggiornare in un hotel in quella zona, che tutto sommato, è bella tanto quanto Montmartre, tuttavia credo che opterò per Montmartre, perché mi piace molto e soprattutto ci sono molte altre cose da vedere, tra cui il mercatino, un sacco di locali, e da non trascurare il tour delle dimore degli artisti del passato.

Mi hanno detto che gli artisti che la popolano oggi non sono un granché, ma sarei curioso lo stesso di vedere cosa sono capaci di fare, magari come tutti gli artisti importanti all’esordio, sono soltanto un po’ incompresi.

Insomma Montmartre è sempre Montmartre. E’ deciso adesso vado su questo aggregatore di hotel, Scoobit.com, che ha una pagina dedicata agli hotel a Montmartre e vedo se riesco a trovare qualcosa che faccia al mio caso. Se qualcuno vuole venire con me.

Technorati tags: , , ,

2 thoughts on “Un viaggetto a Parigi?”

Comments are closed.