Ripping DVD e utilizzo dei file in Premiere

Ci risiamo, oggi come due anni fa, mi serviva estrapolare un micro filmato da un dvd per completare il filmino delle vacanze di due anni fa, e il potente e costoso Premier CS3 ha fatto buca di nuovo.

Due anni fa, qui su Advanced Technology, parlai di un problema di porting tra formato Premiere Windows e Premiere Mac, oggi la situazione era diversa. Speravo che HandBrake, peraltro aggiornato alla versione 0.9.3 mi fosse d'aiuto. In realtà lo è stato, solamente che una volta ottenuto il rip del video, Premiere continuava ad ostinarsi a non riconoscere il file o, nel caso migliore, a riconoscere un MPG solo come una traccia audio. Vi tralascio, invece, i vari crash del programma.

Alla fine, armato di santa pazienza ho cercato in rete un programma per fare ripping di dvd su Mac. Non mi interessava se fosse una applicazione a pagamento, ma ovviamente l'occhio non è potuto non andarmi su StreamClip della Squared5. Anche questo programma è free e bipiattaforma, quindi Windows e Mac.

Se pensate di risolvere tutto con quel software, ebbene, vi state sbagliando. Cioè, potreste pure, ma dato che StreamClip si appoggia ai codec della Apple, questi o ve li comprate oppure non riuscirete a fare nulla. La soluzione vera è stata quella allora di utilizzare HandBrake per rippare un dvd in formato mp4, e dare in pasto questo file a StreamClip convertendolo in un file QuickTime Mov, che con Premiere CS3 per Mac ci va a nozze. Ricordo infatti che Premiere per Mac lavora (esporta) in .mov, quello per Windows in .avi. Una coerenza e una semplicità di condivisione veramente senza pari!!

Comunque, come si dice, è tutto bene quel che finisce bene.

Technorati tags: , , ,