Ci risiamo, oggi come due anni fa, mi serviva estrapolare un micro filmato da un dvd per completare il filmino delle vacanze di due anni fa, e il potente e costoso Premier CS3 ha fatto buca di nuovo.

Due anni fa, qui su Advanced Technology, parlai di un problema di porting tra formato Premiere Windows e Premiere Mac, oggi la situazione era diversa. Speravo che HandBrake, peraltro aggiornato alla versione 0.9.3 mi fosse d'aiuto. In realtà lo è stato, solamente che una volta ottenuto il rip del video, Premiere continuava ad ostinarsi a non riconoscere il file o, nel caso migliore, a riconoscere un MPG solo come una traccia audio. Vi tralascio, invece, i vari crash del programma.

Alla fine, armato di santa pazienza ho cercato in rete un programma per fare ripping di dvd su Mac. Non mi interessava se fosse una applicazione a pagamento, ma ovviamente l'occhio non è potuto non andarmi su StreamClip della Squared5. Anche questo programma è free e bipiattaforma, quindi Windows e Mac.

Se pensate di risolvere tutto con quel software, ebbene, vi state sbagliando. Cioè, potreste pure, ma dato che StreamClip si appoggia ai codec della Apple, questi o ve li comprate oppure non riuscirete a fare nulla. La soluzione vera è stata quella allora di utilizzare HandBrake per rippare un dvd in formato mp4, e dare in pasto questo file a StreamClip convertendolo in un file QuickTime Mov, che con Premiere CS3 per Mac ci va a nozze. Ricordo infatti che Premiere per Mac lavora (esporta) in .mov, quello per Windows in .avi. Una coerenza e una semplicità di condivisione veramente senza pari!!

Comunque, come si dice, è tutto bene quel che finisce bene.

Technorati tags: , , ,
Be Sociable, Share!